Riti di cacciata dell'inverno

Convegno Lombardia Tribale. Riti di cacciata dell'inverno. I protagonisti, le testimonianze, le tradizioni

Scritto da REGIONE LOMBARDIA  //  25/01/2014

Tags: convegno , evento , fuochi , r.e.i.l. , ritualità

Riti di cacciata dell'inverno

Convegno
Lombardia Tribale. Riti di cacciata dell'inverno. I protagonisti, le testimonianze, le tradizioni

26 gennaio 2014 ore 10.00
Ardesio (Bergamo)
Piazzale Poste


Nelle notti d’inverno campanacci, corni e catene risuonano per "chiamare l’erba" sotto la neve; bagliori e lingue di fuoco punteggiano il buio e avvolgono streghe e fantocci, uomini-sonaglio danzano tra le scintille per un nuovo inizio. I rituali agro-pastorali lombardi presentati e rappresentati dai protagonisti.

Nell'ambito del convegno presentazione del libro Campanacci, Fantocci e Falò. Riti agro-pastorali di risveglio della Natura, a cura di Giovanni Mocchi e Manuel Schiavi.

Programma
10.00 Saluto delle autorità
10.30 Giovanni Mocchi, Manuel Schiavi, Presentazione del volume Campanacci, Fantocci e Falò. Riti agro-pastorali di risveglio della Natura

10.45 -13.00 Gaudenzio Ragazzi, Scene camune di danze preistoriche
Alessio Strambini, Duilio Tagliaferri, Bormio: L’è fò l’urs da la tana
Valter Biella, Peter Zani, La mascherada
Italo Bigioli, Saviore dell’Adamello: Maridà le püte
Quinto e Danilo Rossi, Cicogni: La galeina grisa nel calendimaggio
Giordano Calvi, Cusio e Santa Brigida: Tra campanili e campanilismi
Bruno Emanuele, San Mauro Forte: Campanacci in preghiera 

14.00 I giochi del tempo che fu
16.00 Corteo di Scasada del Zenerù