Compagnia Colla: l'universo vivo delle marionette

"Il primo gioco del marionettista è quello dell'illusione" - Eugenio Monti Colla

Scritto da REGIONE LOMBARDIA  //  24/06/2012

Tags: arte e spettacolo , compagnia carlo colla e figli , marionette , r.e.i.l. , teatro

Un patrimonio culturale straordinario, una chiave popolare per capire e apprezzare il teatro in tutte le sue sfaccettature, dalla ricerca filologica al lavoro artigiano, dalla complessità della messa in scena fino alla magia del risultato. La Compagnia Carlo Colla e Figli – che oggi prosegue la sua attività con il regista, scenografo e costumista Eugenio Monti Colla – infonde vita da oltre un secolo alla tradizione in movimento delle marionette, che affonda le sue radici nella Commedia dell'Arte.

Scritturati per la prima volta nel 1906 allo storico Teatro Gerolamo di Milano, da allora con le loro rappresentazioni i Colla hanno unito famiglie aristocratiche e borghesi, offerto un repertorio vasto, animato da una puntuale indagine del contesto storiografico e intellettuale, coinvolto enti come il Teatro alla Scala e il Piccolo Teatro di Milano e cresciuto spettatori affezionati e illustri del calibro di Gordon Craig, Igor Strawinsky, Simon Weil, Luchino Visconti, Erminio Macario, Paolo Poli, Lila De Nobili, Filippo Crivelli e Giancarlo Menotti. Con il lavoro all’Atelier Carlo Colla, insomma, hanno semplicemente insegnato la cultura e le emozioni del teatro, in Italia e all’estero.

 

 


L’eredità in evoluzione della Compagnia Marionettistica vanta oltre 30.000 pezzi tra marionette, scene, costumi, attrezzeria, documenti, copioni, partiture, accessori e parrucche: si può visitare, prendendo appuntamento con la sede di Milano – per scoprire, insieme al fascino della collezione, l’universo immateriale della sapienza dei suoi eccezionali artigiani.

Per informazioni sui prossimi spettacoli spettacoli
Associazione Grupporiani, via Neera 24, 20141 Milano
tel. 02 89531301
info@marionettecolla.org